SONATA PER DUE CLARINETTI

 15,00

Per due clarinetti

Peso0.2200 kg
Autore

COD: 191983C Categorie: , ,

SONATA PER 2 CLARINETTI

Fratello maggiore del più famoso Gaetano, studiò musica prima con suo zio, Carini Donizetti, e, successivamente, fu allievo di Simone Mayr. Dopo essersi arruolato nell’esercito di Napoleone (1808), vi prestò servizio come direttore di banda nelle campagne contro l’Austria, in Spagna e all’Elba. Alla caduta di Napoleone, proseguì la carriera come maestro di banda nell’esercito sabaudo. Nel 1828, tramite l’ambasciatore di Sardegna a Costantinopoli, marchese Groppallo, fu invitato a Istanbul dal sultano Mahmud II (1808–39). Istanbul divenne la sua seconda patria. Fu infatti maestro di musica militare a corte, sia durante il sultanato di Mahmud II che del suo successore Abdul Mejid I (1839-1861). Gli fu conferito inizialmente il grado di colonnello e il titolo di Bey; successivamente fu promosso maggior generale istruttore, e ricevette il titolo di pascià Donizetti Paşa, come era chiamato nel Levante, giocò un ruolo significativo nell’introduzione della musica europea nelle bande militari dell’Impero Ottomano. Oltre alla supervisione dell’addestramento musicale in stile europeo delle bande militari del moderno esercito di Mahmoud, Donizetti insegnò musica a Palazzo ai membri della famiglia reale ottomana e alle principesse e alle donne dell’harem.

Clarinetti: Luigi e Laura Magistrelli

PS:
Le parti dei clarinetti sono stampate su 3 ante al fine di non interrompere l’esecuzione.